• de
  • en
  • fr
  • es
  • it
  • po

Cinturini in metallo

Qui potete trovare cinturini in metallo per orologi da polso, ma anche anse a molla e gli utensili necessari per effettuare modifiche e sostituzioni.

Misurate così la larghezza del cinturino:

forniture orologi cinturini in metallo per orologi da polso Birkenstock attrezzi orologi Bergeon

Cinturini per orologi: tutto ciò che dovete sapere prima di acquistare un cinturino in metallo

 

Cinturini in metallo – Introduzione

Il cinturino in metallo non è semplicemente un componente del vostro orologio da polso, ma è piuttosto un elemento che contribuisce in maniera decisiva all’impressione complessiva che l’orologio dà di sé. Rispetto ai cinturini in pelle quelli in metallo durano più a lungo nel tempo. Il motivo per cui si sostituisce un cinturino in metallo è da ricercare sostanzialmente nel gusto estetico del proprietario, eccezion fatta per eventuali piccoli difetti che possono presentarsi. I cinturini in metallo più vecchi possono perdere la loro bellezza originaria, graffiarsi o semplicemente non piacere più e, nel caso si tratti di cinturini non particolarmente costosi, non vale la pena di rimetterli a nuovo. Nella scelta di un cinturino in metallo per orologi da polso raccomandiamo di fare attenzione ad alcuni particolari. Verificate se vi serve un attacco dritto o uno rotondo (molti cinturini in metallo hanno comunque entrambi gli attacchi inclusi nella confezione). Un cinturino in metallo lucidato è la miglior scelta dal punto di vista igienico, ma è anche più soggetto ai graffi e non si adatta a tutti gli orologi da polso. I cinturini più massicci danno generalmente l’impressione di essere più pregiati, ma in alcuni casi sono molto più pesanti, riducendo quindi il comfort di chi li indossa.

 

Cinturini in metallo – Come si misura la larghezza?

Per scoprire quanto largo debba essere il vostro cinturino, misurate la distanza fra le anse della cassa dell’orologio; questo metodo vale anche per le anse a molla, il che significa che la larghezza del cinturino in pelle corrisponde sempre alla larghezza dell’ansa a molla.

 

Cinturini in metallo – Come si sceglie la lunghezza giusta?

I cinturini in metallo, se non diversamente indicato, hanno in genere una lunghezza standard di 18-20 cm. I cinturini in metallo più lunghi di quelli standard sono chiaramente indicati (extra lungo o XL, XXL) e hanno una lunghezza complessiva di circa 20-22 cm.

 

Come pulire, curare e restaurare un cinturino di metallo?

Per eliminare regolarmente sporcizia e residui di sudore dal vostro cinturino in metallo, consigliamo l’utilizzo di uno spazzolino da denti sotto l’acqua corrente e successivamente, per una pulizia più accurata, di una vasca ad ultrasuoni e di una soluzione pulente concentrata (Elma 1:9 o Sambol). Per rimuovere i graffi più leggeri potete usare uno speciale panno per la pulizia degli orologi e un buon lucido per metalli. I graffi più grandi e profondi devono invece essere lucidati in maniera professionale, e sarà necessario quindi procurarsi uno strumento per la lucidatura (il nostro consiglio: Xenox) e un kit di spazzole e paste.

 

© 2011 Michael Wucherpfennig, Uhrencenter24 per www.attrezzi-orologiaio.de

cinturino in metallo per orologi


© 2003 - 2017 Michael Wucherpfennig, Uhrencenter24. All Rights Reserved.